1

giovani

VCO - 04-08-2022 -- Vedogiovane, Sportello Eurodesk Provincia del VCO, nell'ambito del progetto L'Europa dei Giovani, sostenuto da Fondazione Comunitaria del VCO e Comuni del Fondo Giovani Provincia del VCO organizzano uno scambio giovanile Erasmus+ in accoglienza nel mese di agosto 2022. Sono aperte le candidature di giovani in età 16-25 anni residenti nel Vco, interessati a partecipare a un confronto culturale tra giovani da 4 paesi europei quali Italia, Ungheria, Lettonia, Serbia.

Con lo scambio Move be safe 36 giovani si incontreranno in Italia e vivranno insieme 10 giorni di confronto culturale in lingua inglese sul tema della prevenzione degli incidenti stradali collegati al consumo di alcool e sostanze. Lo scambio darà l'opportunità ai ragazzi di entrare in contatto con culture diverse e di utilizzare la lingua inglese per confrontarsi su tematiche di interesse giovanile; con particolare riferimento al tema della prevenzione degli incidenti stradali correlati ai comportamenti a rischio. I giovani potranno confrontarsi in inglese ed esprimere le loro idee e proposte sul tema; partecipando attivamente alla creazione di una campagna di comunicazione sociale volta a sensibilizzare ed educare altri giovani sulle importanti tematiche della prevenzione. In particolare i ragazzi parteciperanno a gruppi di lavoro internazionali, per realizzare video e altri prodotti multimediali su sostanze e sicurezza stradale. Il progetto si svolgerà con l'incontro in presenza tra i ragazzi nel Convitto dell'Istituto Agrario di Crodo (grazie alla preziosa collaborazione con l'Istituto sempre attivo in tema Erasmus). Per partecipare occorre candidarsi via what's app al recapito Eurodesk Vco 348.3649459  - (indicare candidatura a  scambio Erasmus+ “Move be safe” e i dati personali (nome e cognome, anni compiuti , comune di residenza e indirizzo e mail) – gli interessati verranno contattati per maggiori info.

Possono candidarsi:-tutti i giovani interessati residenti nel Verbano Cusio Ossola-Condizioni di partecipazione-vitto, alloggio, trasporti locali,formazione interculturale e linguistica sono interamente gratuiti grazie al programma Erasmus+ Agenzia Nazionale per i Giovani che finanzia gli scambi culturali tra i giovani. L'Assessore Magda Verazzi, Provincia del Vco, ente titolare dello sportello Eurodesk Vco, commenta: “L'anno 2022 è stato proclamato Anno europeo dei giovani, per questo la Provincia ha avviato con Eurodesk il Progetto L'Europa dei giovani, sostenuto da Fondazione Comunitaria del Vco, per celebrare anche nel nostro territorio quest'anno importantissimo perchè nel momento della più grande crisi mondiale degli ultimi decenni l'Europa ha deciso di potenziare i programmi europei dedicati ai giovani.

La Provincia del Vco intende così aiutare i giovani residenti ad accedere alle opportunità loro rivolte da programmi quali “Erasmus+” e "NextGenerationEu". Le prove alle quali siamo stati chiamati sono difficilissime, ma noi abbiamo delle certezze e possiamo è dobbiamo trovare ispirazione dai nostri giovani Italiani ed Europei. Con il progetto “L'Europa dei giovani” la Provincia, in rete con i comuni aderenti al Fondo Giovani Vco, la Fondazione Comunitaria del Vco, e Vedogiovane rafforza l'impegno per incoraggiare ed  includere tutti i giovani alla possibilità di fare un' esperienza di formazione interculturale o professionalizzante in un altro Stato membro dall'Europa, o in dimensione europea, partecipando all' Erasmus per acquisire competenze, creare legami e forgiare la loro identità europea.”

Per ulteriori informazioni Responsabile Eurodesk Francesca Bellomo (cell. 3483649459)

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.