1

carabinieri armi fucile

 

BIELLA 03-08-2022 Non aveva denunciato l’acquisto di diverse armi e munizioni il detentore sottoposto ad una verifica al proprio domicilio da parte dei carabinieri della stazione di Masserano.
L’uomo, in possesso di un regolare porto d’arma in corso di validità e pertanto ben consapevole della normativa di riferimento, non ha saputo giustificare il proprio operato anche perché era trascorso diverso tempo dal momento dell’acquisto, avvenuto oltre un anno prima. I militari hanno quindi sequestrato tutte le armi e le munizioni rinvenute nel corso del controllo ed hanno anche ritirato il porto d’armi, per evitare reiterazioni nel reato. Per l’anziano, residente nel biellese, è scattata una denuncia diretta alla Procura della Repubblica di Biella per detenzione abusiva di armi . 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.