1

chiorino elena alta

 

BIELLA 03-08-2022"È evidente come il reddito di cittadinanza sia ormai un meccanismo indifendibile - dichiara l'assessore al lavoro di Fratelli d'Italia Elena Chiorino - parte da un presupposto di solidarietà, ma continua a dimostrarsi una riforma fallimentare e diseducativa che disincentiva al lavoro e che va abolita anche per fermare l'emorragia di truffe continue ai danni dello Stato e dei cittadini onesti. Le risorse destinate al reddito devono essere impiegate per sostenere l’economia reale, il lavoro e chi crea ricchezza e vuole assumere. Il mio sentito grazie per l'impegno con cui le forze dell'ordine hanno fermato l'ennesimo odioso spreco di denaro pubblico riportando ancora una volta la legalità". Ha concluso Chiorino.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.