1

denunce novara

NOVARA - 17-05-2022 -- Nei giorni scorsi gli agenti della Squadra Mobile di Novara, durante un servizio di prevenzione, notavano due donne che si aggiravano nei pressi di Corso Torino con fare sospetto, tentando di fare accesso in due diversi stabili. Venivano quindi bloccate ed il successivo controllo permetteva di accertare che le due, rispettivamente di 18 e 20 anni e annoveravano precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. La successiva perquisizione consentiva di rinvenire due lamine in plastica opportunamente modellate per far scattare i naselli delle serrature e tre cacciaviti della lunghezza di 32 cm, il tutto era occultato nei pantaloni e nelle maglie indossate dalle ragazze che venivano deferite alla Procura della Repubblica di Novara.
Il Questore della provincia di Novara emetteva a loro carico un foglio di via obbligatorio, vietandogli di tornare nel comune di Novara per tre anni.
La Questura raccomanda di prestare sempre la massima attenzione e di segnalare al 112 la presenza di persone sospette, permettendo così l’intervento tempestivo delle pattuglie impiegate sul territorio.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.