1

comune y

VERBANIA - 17-05-2022 -- Il mancato rinnovo dei Consigli di Quartiere è al centro delle contestazioni del gruppo di minoranza "Verbania futura". Nel giugno 2015 l'ultimo rinnovo, poi nel 2019 la rielezione del sindaco, ma del rinnovo dei Consigli di Quartiere non s'è parlato: "La pandemia non può diventare la scusante per sospendere a tempo indeterminato attività fondamentali per la vita democratica - dice il gruppo d'opposizione - . Evidentemente manca la volontà di dar corso ad un adempimento elettorale previsto dai regolamenti vigenti.
Sorge quindi spontanea una domanda: i Consigli di Quartiere e la partecipazione dei cittadini possono dare fastidio, meglio evitare di 'disturbare il manovratore' con elezioni che potrebbero portare voci critiche nei consigli di quartieri di Verbania?
Per non parlare dell’approccio che questa maggioranza ha avuto sino ad ora nel bistrattare il ruolo delle Commissioni del Consiglio Comunale: convocate ad orari improponibili, a poca distanza dal Consiglio, e se la richiesta di convocazione di una Commissione è avanzata dalle minoranze su temi da queste ultime sollecitati si fa mancare il numero legale o si decide arbitrariamente quale commissione convocare.
Quindi a tutela del rispetto del regolamento sul funzionamento dei Consigli di Quartiere sollecitiamo l’Amministrazione a indire al più presto le elezioni dei Consigli di Quartiere; se ciò non avverrà in tempi ragionevoli, agiremo di conseguenza", affermano da Verbania Futura.


Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.