1

Invorio_dama.jpg

banner arona comico

INVORIO- 17-05-2022-- Tornano ad Invorio i campioni della dama, nel ricordo di Marino Viero, appassionato damista scomparso otto anni fa e organizzatore, nel paese del Vergante, del campionato regionale nel 1990, il primo di una serie di ben 28 edizioni, in cui sono passati da Invorio tutti i migliori giocatori del Piemonte.

Quest’anno il sindaco di Invorio ha proposto al Circolo Damistico Novarese, guidato dall’aronese Claudio Pasciutti, di riportare il campionato piemontese ad Invorio. E così nella giornata di sabato 21, la sala consiliare del municipio tornerà ad ospitare i silenziosi duelli di dame e pedine.

In gara ci saranno, oltre ai giocatori locali, i damisti dei circoli del cuneese, in particolare di Fossano, e del biellese. Il favorito è Loris Milanese di Chieri, già campione regionale per ben dieci volte. Tra i suoi rivali più quotati, Francesco Militello di Casale Monferrato, vincitore di tre delle ultime cinque edizioni.
La gara inizierà alle 9,30, premiazione prevista tra le 17 e le 18.

Nel primo pomeriggio sarà inoltre in programma l’inaugurazione della grande damiera pubblica che l’amministrazione comunale ha creato a Invorio Superiore, perenne ricordo delle vittorie di Marino Viero, indimenticato campione di dama e di umanità.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.