1

proposta

VERBANIA - 14-05-2022 -- Una dichiarazione d’amore, una sorpresa in stile “Carramba”. Nella confusione della piccola folla che ieri, finita la cerimonia di giuramento dei 128 agenti di polizia penitenziaria, ha animato il parco di Villa Giulia, c’era un neodiplomato impegnato in una diversa “missione”. Mentre al microfono è stata richiamata l’attenzione dei presenti, l’agente Russo, fresco di giuramento e di assegnazione, in divisa s’è inginocchiato di fronte alla fidanzata offrendole l’anello e rivolgendole la classica proposta, conclusa con tanta commozione e un abbraccio.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.