1

trecate nucle cinofilo

TRECATE - 25-01-2022 -- Grazie al fiuto di Baldo, il cane dell'unità cinofila della polizia locale di Trecate, gli agenti hanno denunciato una persona per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


Nella serata di lunedì 24 gennaio gli agenti della Polizia Locale hanno proceduto al sequestro di cocaina, necessaria alla produzione di 6 dosi, bilancino di precisione e banconote contanti e alla denuncia di H.H. residente a Trecate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Fermato dalla pattuglia dell’unità cinofila in via Romentino, H.H. veniva segnalato dal cane per la presenza di sostanze stupefacenti.


Visto l’atteggiamento del fermato e la segnalazione del cane antidroga, l'uomo è stato accompagnato presso la Caserma della Polizia Locale, dove è stato sottoposto a perquisizione personale.


Durante la perquisizione sono state rinvenute banconote in contanti. La perquisizione è quindi proseguita presso l’abitazione dello stesso dove veniva  rinvenuta cocaina sufficiente alla produzione di 6 dosi ed un bilancino di precisione. Visto l’esito dell’attività lo stesso è stato denunciato per il reato di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. La sostanza pronta all’immissione sul mercato è stata posta sotto sequestro penale, così come il denaro in possesso di H.H. e il bilancino di precisione.


"A nome mio e dell'Amministrazione comunale - dichiara il sindaco Federico Binatti - ringrazio gli agenti della Polizia Locale per l'intervento. Grazie alla presenza dell'unità cinofila proseguiremo nella nostra attività di controllo del territorio finalizzata al contrasto dello spaccio di stupefacenti"

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.