1

filo memoria

NOVARESE - 25-01-2022 -- In occasione del 27 gennaio, Giorno della Memoria, il Settore Cultura della Provincia "come ogni anno – spiegano il presidente Federico Binatti e il consigliere delegato alle Politiche culturali Marzia Vicenzi – patrocina e contribuisce alla promozione delle iniziative organizzate dai singoli Comuni, dalle Biblioteche, dai centri culturali e dagli Istituti scolastici del nostro territorio. Abbiamo quindi riunito questi appuntamenti in un unico calendario con l’obiettivo di condividere e dare massima diffusione, sulla base dell’articolo 2 della legge n. 211 del 2000 con la quale è stato istituito il Giorno della Memoria, all’organizzazione di “cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell’Italia la memoria di un tragico e oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, e affinché simili eventi non possano mai più accadere”. Ricordiamo infine – concludono il presidente e il consigliere – che la Provincia di Novara è stata tra gli Enti patrocinatori di “Run for Mem”, manifestazione sportiva non competitiva per ricordare la memoria della Shoah che si è tenuta a Novara nella mattinata del 23 gennaio su organizzazione dell'Unione delle Comunità ebraiche italiane e della Comunità ebraica di Vercelli, Biella, Novara e Verbano-Cusio-Ossola, territorialmente competente per la nostra provincia".

 

Il programma completo al seguente link: https://www.provincia.novara.it/PrimoPiano/index.php?id=1752

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.